THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES
" Emancipate yourselves from mental slavery, no one but ourselves can free our minds.."

(Redemption song)

14 dicembre 2009

Paura

Oggi ho fatto un tuffo in tutti quei vecchi messaggi trascritti su un quaderno.
Che strano rileggere qualcosa che appartiene al passato. Rileggendoli adesso, a distanza di piu' di due anni e mezzo, con la mente lucida, mi rendo conto di quanto in alcune parole lette ci avessi messo del mio. Avevo dato alle parole un peso maggiore di quello che in realta' queste avevano.
Sfoglio pagine e pagine e mi accorgo di aver trascritto anche i messaggi piu' brutti. Che strano solitamente si tengono solo quelli piu' belli. Beh leggo anche quelli e mi riportano a brutti momenti.
Riecheggiano nella mia testa parole e gesti che volevo dimenticare. Li ho superati ma riviverli col pensiero fa ancora male e fa nascere in me alcune paure. Ho paura di sentirmi ancora cosi' bene, di essere cosi' felice da spaccare il mondo e poi accorgermi che con un soffio di vento tutto puo' volare via. Ma soprattutto ho paura che accada di nuovo, che quei momenti possano ripresentarsi da un momento all'altro nello stesso modo.
Ho sempre cercato di non pensarci, ma quando ci penso la paura si fa sentire.
Uff non si vive tanto bene con la paura.

1 commenti:

Bk ha detto...

La paura è solo un maestro da superare per poter crescere.
Un bacio grande Bk

LEGGIMI...